(lead and rhythm electric guitar/voice)

MAX STRATOS - Max è un musicista versatile: insegnante di chitarra e basso, autore, compositore, session-man ed anche tecnico del suono. Possedendo una notevole sensibilità musicale ed avendo anche una grande capacità tecnica/compositiva, diviene un punto di riferimento nel panorama musicale siciliano. Amante della Fender Stratocaster (che reputa la chitarra elettrica per antonomasia e dalla quale gli deriva il suo nomignolo “Stratos”), ha come punto di riferimento tecnico/chitarristico gli artisti Eric Clapton, Jeff Beck, Mark Knopfler, Robben Ford, Popa Chubby ed in modo particolare Stevie Ray Vaughan, a cui dedica la song Stevie, scritta, arrangiata e composta in sua memoria. Comincia a suonare la chitarra nel 1975 e prende successivamente lezioni di perfezionamento da Renato Villari, chitarrista di Eugenio Finardi, Franco Fasano ed altri. Nel 1982 si trasferisce a Roma e grazie alle sue spiccate capacità tecniche, si mette subito in evidenza. Viene notato dai musicisti di Antonello Venditti, con i quali realizza delle sessions. Nel 1984 ritorna a Messina e realizza dei progetti musicali in collaborazione con alcuni componenti dei VICTROLA, band messinese di spicco nel panorama Rock nazionale degli anni ottanta. Nel 1985 fonda gli AIR LIFE, band Rock-Blues, con cui vince nel 1986 il Festival Rock “Città di Messina”. Per l’occasione conosce Kiko. Nel 1989 mette su il “MUSIC DAY STUDIO”, uno studio recording che, negli anni, ha visto registrare decine di gruppi emergenti e non, come gli ORO di Arezzo, gli SKIZO di Catania, BORDER RADIO e TEMPO PERMETTENDO di S. Teresa di Riva, MAHANADA di Palmi, TRUVATURA e ORIENTE SICULO di Messina ed altri ancora. Oltre ad essere proprietario dello studio, è anche il suo tecnico del suono. Come session-man, invece, ha partecipato a vari lavori discografici, tra cui i CD dei TRUVATURA e degli ORIENTE SICULO.
Dal 1990 al 1995 passa nei NOT FOR SALE BLUES BAND dove, insieme a Kiko, accompagna la cantante Giò Cucinotta (sorella dell’attrice Maria Grazia) nei concerti di Sicilia e Calabria. In questo periodo partecipa ad alcuni seminari di noti chitarristi americani, tra cui John Scofield. La sua pluriennale esperienza, oramai accumulata, lo porta a suonare diversi generi musicali spaziando dal Rock al Blues, dal Funky alla Jazz-Fusion; interpretando bene anche lo stile Country, il West Coast, il Roots e il Tex-Mex. Nel 1996 fonda i BORDER RADIO. Nel 2001 crea la band TEMPO PERMETTENDO come progetto alternativo ai BORDER RADIO. Nello stesso anno collabora con Joe Berinato, noto produttore discografico di New York, con cui scrive e compone dei brani per il mercato americano; inoltre è presente in alcune compilation europee di artisti internazionali. Come autore ha scritto canzoni per Giovanna Dangi, Daniela Papale ed altri. Nel 2004 svolge un campus del C.E.T. di Mogol per approfondire il suo già enorme bagaglio tecnico/compositivo.

 

STRATOS

LAGRANGE

KIKO

INOLTRE SUONANO...

ED

...HANNO SUONATO

 
Powered By Simply Media Web